Salta al contenuto principale

L'area del cimitero dei migranti
vicino al campo Ferramonti di Tarsia

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

 

TARSIA (CS) - Un cimitero per migranti sorgerà nelle adiacente dell’ex campo d’internamento di Ferramonti di Tarsia. Il cimitero sarà realizzato su alcune decine di ettari di terreno comunale. Il progetto è stato presentato dal sindaco Roberto Ameruso, e dal leader di Diritti Civili, Franco Corbelli.

«Abbiamo scelto il 25 aprile - hanno detto Ameruso e Corbelli - come data simbolica per presentare questa iniziativa. Sarà il luogo dove rendere omaggio a quanti hanno perso la vita nei viaggi della speranza».

Al progetto del cimitero sta già lavorando l’ufficio tecnico comunale di Tarsia. L’area che sarà interessata alla realizzazione del cimitero è adiacente al campo d’internamento di Ferramonti di Tarsia e si estende dall’Autostrada Salerno-Reggio Calabria fino alla riva del fiume Crati.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?