Salta al contenuto principale

Forzano controllo dei carabinieri sulla statale 106
e lanciano droga dal finestrino, 2 arresti nel Catanzarese

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

 

BOTRICELLO (CZ) - Hanno forzato un posto di blocco e durante la fuga hanno gettato due involucri che, successivamente, è stato scoperto contenessero della cocaina. E’ accaduto tra Botricello e Cropani, dove i carabinieri della Stazione di Botricello hanno tratto in arresto due giovani con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.
Si tratta di F.M., 24 anni, residente a Cutro (Crotone) e S.A., 25 anni, di Cropani. 

L’autovettura condotta da F.M. non si è fermata all’alt dei militari ed è partito un inseguimento lungo la strada statale 106, nei pressi di località Difesa. Durante la fuga i militari hanno notato il passeggero mentre gettava i due involucri recuperati successivamente. 

L’autovettura è stata raggiunta e bloccata ed i due sono stati arrestati e posti ai domiciliari su disposizione del magistrato di turno della Procura di Catanzaro, il sostituto Fabiana Rapino. Per S.A, inoltre, è scattata anche la contestazione del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, visto il grammo di cocaina che è stato sequestrato.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?