Salta al contenuto principale

Riaperto l'aeroporto di Reggio Calabria
Voli regolari dopo l'allarme cenere dall'Etna

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

REGGIO CALABRIA - E’ stato riaperto stamane l'aeroporto di Reggio Calabria chiuso dalla serata di ieri a causa della presenza di cenere vulcanica provocata dall’attività eruttiva dal nuovo cratere di sud-est dell’Etna cominciata nella notte fra lunedì e martedì scorsi. Il primo aereo decollato dallo scalo reggino è stato un volo dell’Alitalia diretto a Roma Fiumicino. Cancellati i voli in partenza alle 7.10 per Roma Fiumicino e quello delle 6.45 per Milano Linate.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?