Salta al contenuto principale

Detriti sui binari dopo una frana: per due ore
sospesi i treni sulla tratta Reggio Calabria-Paola

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

VIBO VALENTIA - E’ stata sospesa per oltre due ore la circolazione dei treni sulla linea ferroviaria Paola-Reggio Calabria a causa della caduta di alberi e detriti sui binari in conseguenza di una frana. Il transito è ripreso dopo l’intervento dei tecnici di Rfi che hanno riattivato il binario nord utilizzato, al momento, in entrambe le direzioni a senso alternato. Il ripristino totale della linea - fanno sapere le Ferrovie dello Stato - è previsto per la tarda mattinata.

La frana in questione ha colpito il territorio della provincia di Vibo Valentia. A Filadelfia, infatti, un intero nucleo familiare di circa 20 persone è rimasto completamente isolato. Lo smottamento, uno dei tanti avvenuti questa notte nella zona a causa della violenta pioggia caduta, si è verificato intorno alle 3.00 lungo la Statale 19 che dalla stazione ferroviaria di Francavilla Angitola conduce al comune di Filadelfia e ha ostruito ogni via di accesso.

Diverse squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale e dei volontari, nonché il personale dell'Anas sono all'opera per aprire un varco e raggiungere la famiglia che, fortunatamente, non è in pericolo.

Altri piccole frane si segnalano nelle zone montane ma senza particolari conseguenze.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?