X
<
>

Tempo di lettura 3 Minuti

COSENZA – Definiti i dettagli e i supporti logistici per la notte di capodanno in piazza a Cosenza, che vedrà come evento principale il concerto di Francesco De Gregori. A partire dalla mezzanotte, l’accoglienza è fissata su corso Mazzini con la presenza di artisti di strada che terranno compagnia nei brindisi all’aperto.

IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI – Ma quello che l’Amministrazione comunale ha pensato, col supporto di quella Provinciale, è proprio un lunghissimo percorso pedonale che comincerà a piazza Kennedy per finire su piazza XV Marzo ai piedi del teatro Rendano. Passando per via Sertorio Quattromani e salendo per corso Telesio, cuore del centro storico, con una direzione che interseca anche via Arabia per raggiungere un’altra location di eventi: piazza Santa Teresa.

Nell’ordine: l’evento principale, come già anticipato, è il concerto del grande cantautore Francesco de Gregori, che salirà sul palco di piazza dei Bruzi alle 00,30. Tra i più importanti artisti della scena italiana, De Gregori arriverà nella città dei Bruzi a poche settimane dall’uscita del suo ultimo lavoro discografico, il doppio album “Vivavoce”, nel quale il cantautore rivisita con arrangiamenti inediti 28 tra i più importanti e significativi brani del suo repertorio. Da qui, ovvero da ciò che si annuncia ritrovo per un ‘fiume’ di gente concentrato sotto il Palazzo municipale e nel salotto-museo della città, la prosecuzione ideale, a seguire, sarà quella di raggiungere piazza XV Marzo dove ad attendere i visitatori sarà una parata di artisti con uno spettacolo d’impatto e il sottofondo di un dj set di ambientazione. Numeri col fuoco, numeri su ghiaccio, il mapping su re Alarico proiettato sulla facciata del palazzo della Provincia.

In parallelo, attorno alle 2 (e non oltre le 4), salendo da corso Mazzini, e precisamente in piazza Santa Teresa, è previsto il dj set d’autore con protagonista Mike Joyce/The Smiths, storico batterista e co-fondatore della leggendaria band inglese The Smiths, negli anni ‘80 sicuramente il gruppo più influente della scena new wave inglese.

IL PIANO DEI MEZZI PUBBLICI – L’amministrazione comunale consiglia di raggiungere il centro città con i mezzi pubblici che per l’occasione, da Quattromiglia di Rende, funzioneranno con più direttrici della Circolare veloce ad hoc, una Circolare di Capodanno che viaggerà per tutta la notte. Questo l’itinerario:

Quattromiglia (Palazzi Grimoli) – SS 19 bis – Via Genova – Via Kennedy – Via Busento di Rende – Via Crati – Via S. Cosmai – Via G. Montana – Via P. Mattarella – Via Panebianco-P:zza Europa-Via Caloprese-P:zza Loreto-Via Caloprese-P:zza Bilotti- V:le degli Alimena-P:zza Scura-Via Montesanto-Viale Trieste – Via V:Veneteo – Via R. Montagna – Ponte Mancini – SS 19 delle Calabrie – Corso V. Emanuele – Portapiana – Via Siniscalchi -XIII Canali – Via Petrarca – Via Julia – Via Lungo Crati Alighieri – Ponte San Lorenzo – Via dei Martiri – Corso Plebiscito – Ponte Alarico – Via Alarico – P:zza Matteotti – P:zza G: Mancini – V:le G: Mancini – Via G. Dorso – Piazza delle Province – Via Quintieri – Corso fera – Zona Semaforica – Via N. Serra – Piazza Loreto – Via Caloprese – Piazza Europa – Via Panebianco – Via Kennedy – SS 19 – Via Resistenza – Via G. Verdi – Via A. Volta – Via U. Nobile – SS19 bis – Quattromiglia (Palazzi Grimoli)

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA