Salta al contenuto principale

Ritrovato giovane scomparso del Catanzarese
Infreddolito per la notte all'aperto, ma sta bene

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

GIRIFALCO (CZ) - E’ stato ritrovato nel vicino centro di Amaroni, il giovane scomparso ieri sera a Girifalco, dove era ospite del centro monumentale.

Il ventiduenne è stato ritrovato in piazza ad Amaroni, dove è stato notato da una squadra di soccorso di vigili urbani e carabinieri, attivati insieme a vigili del fuoco e volontari, dopo l’allarme lanciato nella serata di ieri.

Il ragazzo era infreddolito, visto che ha trascorso la notte all’aperto, ma sta bene e non ha avuto alcun problema di salute. 

Di lui non si avevano più notizie da giovedì sera. Giuseppe Alaimo, originario di Soveria Simeri, era ospite presso il complesso monumentale di Girifalco. Si è allontanato nel pomeriggio e non ha fatto più ritorno nella struttura, per cui è scattato immediatamente il piano provinciale di ricerca delle persone disperse.

Sul posto è intervenuto il nucleo Tas (topografia applicata al soccorso) dei vigili del fuoco che ha coordinato le squadre provenienti dalla sede centrale e dal locale distaccamento volontario. Presente anche il nucleo cinofili regionale dei Vigili del Fuoco ed i Carabinieri. I vigili del fuoco avevano distribuito la foto del ragazzo e le informazioni utili per chiunque avesse potuto fornire notizie sul ragazzo che, per fortuna, è tornato sano e salvo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?