Salta al contenuto principale

Cadavere carbonizzato rinvenuto nel Catanzarese
Era in una macchina distrutta dalle fiamme, indagini

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

VALLEFIORITA (CZ) - Il cadavere di un uomo, completamente carbonizzato, è stato ritrovato nel pomeriggio di oggi a Vallefiorita, centro in provincia di Catanzaro.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Girifalco, guidati dal capitano Silvio Maria Ponzio, che hanno avviato gli accertamenti. Secondo una prima ricostruzione, la vittima è un uomo di 58 anni residente a Vallefiorita. Il corpo è stato rinvenuto all'interno di un'automobile completamente carbonizzata, in una zona di campagna.

Il medico legale, insieme ai carabinieri della scientifica, hanno avviato un lungo sopralluogo sia nella macchina che sui resti dell'uomo, con l'obiettivo di ricostruire ogni cosa. Bisogna, infatti, verificare eventuali segni di violenza per escludere l'ipotesi di un tragico suicidio che resta ancora aperta.

Il rogo ha completamente distrutto ogni cosa, a partire dalla targa dell'autoveicolo. Per questo, solo gli esami autoptici potranno dare certezza sulla dinamica dei fatti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?