Salta al contenuto principale

Sei rapine in sei giorni nel Vibonese
L'ultima vittima un ambulante di Dasà

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

DASA' (VV) - Sesta rapina in sei giorni nel territorio vibonese. L'episodio, si è verificato ieri sera alle 19 a Dasà, nel Vibonese, in località Marepotamo, ai danni di un ambulante di frutta e verdura di 56 anni che, mentre camminava a bordo del suo furgone, è stato seguito da un'auto di piccola cilindrata che gli ha fatto segno di fermarsi.

Una volta sceso dal veicolo la vittima si è vista avvicinare da un individuo armato che si è fatto consegnare il "bottino": irrisoria la somma, appena 130 euro, ma resta la preoccupazione per una recrudescenza criminale nel territorio.

La rapina di ieri sera è stata quasi concomitante con quella commessa a Vibo ai danni di una tabaccheria che ha fruttato 3000 euro. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Arena.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?