Salta al contenuto principale

Impiegati di un Comune del Reggino sorpresi
a bruciare i rifiuti in un campo, quattro denunce

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

BOVA (RC) - Quattro impiegati del Comune di Bova sono stati denunciati dai carabinieri per gestione e combustione illecita di rifiuti. Nel corso di controlli i carabinieri hanno sorpreso i quattro mentre stavano incendiando dei rifiuti.

Gli impiegati comunali con un mezzo meccanico avevano trasportato i rifiuti nell’area di proprietà del Comune di Bova, chiamata ex fungaia, e poi li avevano dati alle fiamme. L’area ed il mezzo meccanico sono stati sequestrati.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?