Salta al contenuto principale

Arrestato direttore ufficio postale nel Reggino
E' accusato di violenza sessuale su una cliente

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

ROSARNO (RC) - Un uomo di 60 anni di Rosarno, nel Reggino, direttore dell'ufficio postale di un centro della zona, è stato arrestato dai Carabinieri perché ritenuto responsabile dei reati di abuso d'ufficio e violenza sessuale.

L'uomo, R.C.G., secondo le indagini, nel 2014, in più circostanze, abusando del proprio ruolo, avrebbe costretto con la violenza a subire atti sessuali una donna con la quale era in contatto per ragioni professionali.

A suo carico è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare dal Gip del Tribunale di Palmi, su richiesta della locale procura della Repubblica, eseguita dall'Arma.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?