Salta al contenuto principale

Lamezia, tabaccai vendevano sigarette ai minorenni 

Licenze sospese per 15 giorni e multe ai titolari

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

ROMA - Vendevano sigarette ai minorenni e scattano le sanzioni. Le Fiamme Gialle di Lamezia Terme hanno, infatti, sanzionato cinque tabaccai per aver venduto alcuni pacchetti di sigarette a diversi minorenni. I controlli della Guardia di Finanza sono scattati in particolare verso le rivendite situate nelle vicinanze degli istituti scolastici e dei luoghi particolarmente frequentati da giovani. I tabaccai multati dovranno pagare una sanzione amministrativa pecuniaria che va da 500 a 3mila euro mentre la loro licenza commerciale è stata sospesa per 15 giorni. Se verranno sorpresi nuovamente a vendere sigarette a minorenni è prevista, oltre all’aumento della sanzione pecuniaria, la revoca della licenza.  

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?