Salta al contenuto principale

Prova ad abusare di una ragazza minorenne, un arresto a Reggio Calabria

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

REGGIO CALABRIA - Avrebbe tentato di abusare di una ragazza minorenne somala ospite come lui di una struttura di prima accoglienza per richiedenti protezione internazionale di Reggio Calabria.

L’uomo, un cittadino del Gambia, è stato arrestato dagli agenti delle Volanti per tentata violenza sessuale e lesioni personali.

La giovane sarebbe stata avvicinata dal ragazzo con la falsa promessa di ottenere un biglietto ferroviario per raggiungere Roma. Dopo averla svegliata all’alba l’avrebbe indotta ad eludere la sorveglianza della struttura prospettandole la possibilità di prendere insieme un autobus per raggiungere la stazione. Una volta giunti alla stazione, il ragazzo l’avrebbe condotta in una zona isolata e raggiunto un treno in sosta avrebbe tentato prima di baciarla, poi di strapparle i vestiti.

Approfittando di un momento di distrazione del ragazzo causato da alcuni passanti, la ragazza è riusciti a fuggire ed a raggiungere un connazionale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?