Salta al contenuto principale

Rapinano una banca nel Reggino e fuggono

Bloccati e arrestati con il bottino dai carabinieri 

Calabria
Chiudi

auto carabinieri di avellino

Apri
Nella foto: 
Una pattuglia dei carabinieri
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

CAULONIA MARINA (RC) - I Carabinieri hanno arrestato tre rapinatori che stamattina hanno effettuato un blitz al Banco di Napoli nel centro di Caulonia Marina, in provincia di Reggio Calabria.

E' accaduto stamattina intorno alle 8,30, quando i tre, col volto travisato da parrucche, barbe finte e occhiali, nessuno di loro armato, hanno fatto irruzione all'interno dell'istituto di credito e hanno minacciato due dipendenti e la vice direttrice per farsi consegnare il denaro in cassa.

I tre sono riusciti a farsi consegnare 12 mila euro in contanti ma la loro fuga è stata interrotta dai Carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica, diretta dal capitano Antonio Di Mauro, che li hanno arrestati.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?