Salta al contenuto principale

Il barista non gli dà da bere, ubriaco estrae pistola

Arrestato nel Crotonese, aveva usato una scacciacani

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La pistola scacciacani
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

CIRO' MARINA (KR) - Ubriaco ha aggredito e minacciato con una pistola scacciacani il barista e il proprietario di un locale che si rifiutavano di servirgli da bere.

I carabinieri della Compagnia di Cirò Marina hanno identificato una persona, con precedenti, resasi protagonista dell’episodio accaduto nella cittadina del crotonese. L’uomo è stato denunciato per minaccia, lesioni personali e porto improprio di oggetti atti ad offendere. Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo, in stato di alterazione alcolica e impugnando l’arma , ha dapprima minacciato il dipendente del bar, colpevole di non avergli servito da bere.

Successivamente è intervenuto il titolare dell’esercizio che è stato a sua volta aggredito e colpito con il calcio della pistola al volto. La persona denunciata, per guadagnarsi la fuga, ha anche esploso un colpo all’esterno del locale. I carabinieri sono riusciti a risalire all’identità dell’autore dell’aggressione e, a seguito di una perquisizione, domiciliare hanno trovato l’arma.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?