Salta al contenuto principale

Omicidio di Luca Bruni, nuovi arresti a Cosenza

Due finiscono in carcere, altri tre indagati

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

COSENZA - Altri due arresti per l’omicidio di Luca Bruni sono stati eseguiti dai carabinieri. L’ordinanza di custodia, emessa dal giudice per le indagini preliminari su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, è stata confezionata per Roberto Porcaro e Francesco Patitucci. Secondo gli investigatori, infatti, anche loro avrebbero avuto un ruolo decisionale nel delitto commesso a Orto Matera il 3 gennaio del 2012.

LEGGI LA NOTIZIA SULLA CONDANNA
PER L'OMICIDIO BRUNI DI BRUZZESE E LAMANNA

Analogo provvedimento era stato invocato dalla Procura nei confronti di Ettore Lanzino, Alberto Superbo e Umberto Di Puppo, ma il gip non ha ritenuto sufficienti gli indizi raccolti nei loro confronti: restano indagati a piede libero.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?