Salta al contenuto principale

Poste Italiane in sciopero contro la privatizzazione: da tutta la Calabria in piazza a Catanzaro

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La protesta di questa mattina a Catanzaro
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

CATANZARO - Si è svolta oggi a Catanzaro la manifestazione regionale di protesta dei dipendenti delle Poste italiane. Diverse centinaia le persone che hanno aderito allo sciopero indetto dalle organizzazioni sindacali di categoria contro la seconda fase della privatizzazione della società.

A rischio, è stato evidenziato negli interventi tenuti in piazza Prefettura, mille posti di lavoro nella sola Calabria.

I manifestanti sono giunti a Catanzaro da tutta la Calabria sia con autovetture private che con decine di pullman. Il presidio, organizzato nella tarda mattinata, si è svolto senza problemi di ordine pubblico, anche se sono stati molti i disagi alla circolazione stradale nel centro cittadino, con veri e propri blocchi nei momenti cruciali dello sciopero generale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?