Salta al contenuto principale

Salvato un fenicottero su una spiaggia del Reggino, era ferito a una zampa

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

REGGIO CALABRIA - Un giovane esemplare di fenicottero è stato salvato nella zona costiera di Pellaro, a Reggio Calabria. Individuato sulla spiaggia di Bocale da alcuni bagnanti che hanno chiesto l’intervento di una pattuglia dei Carabinieri Forestali del Comando di Reggio Calabria, l'esemplare è stato successivamente recuperato (non senza difficoltà) dai volontari del Cabs sulla spiaggia di Punta Pellaro, dove si era spostato in volo.

Apparentemente il fenicottero presenta solo un evidente stato di denutrizione. Ricoverato al Cras di Messina ed affidato alle cure del responsabile veterinario Fabio Grosso, è stata individuata una vecchia ferita ad una zampa che evidentemente gli impediva di deambulare e di nutrirsi regolarmente.

È stato necessario asportare il tessuto in necrosi ed applicare alcuni punti di sutura. I volontari del Cabs sperano che l’animale possa essere restituito in breve tempo al suo ambiente naturale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?