Salta al contenuto principale

Travolto da due auto sulla Statale 106 Jonica nel Reggino

Muore un diciassettenne ospite di un centro di accoglienza

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

PORTIGLIOLA (REGGIO CALABRIA) - Un doppio incidente ha causato la morte di un diciassettenne senegalese che è stato travolto ed ucciso da due auto lungo la statale 106, nel territorio del comune di Portigliola, nel reggino.

L’incidente è avvenuto nella serata di ieri. Il giovane, che era ospite presso un centro di accoglienza per migranti della zona, dopo le 20 stava camminando lungo la strada quando, secondo una prima ricostruzione operata dalla Polizia stradale, è stato investito da un’auto venendo sbalzato sulla corsia opposta dove è stato travolto da una seconda vettura che procedeva nell’altro senso di marcia.

L’incidente, secondo quanto si è appreso, è avvenuto in una zona poco illuminata. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale di Siderno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?