Salta al contenuto principale

Truffa online, denunciato un giovane reggino

Ha incassato i soldi per la vendita di una bicicletta

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Un acquisto online
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

REGGIO CALABRIA - Grazie a un’inserzione trappola in un sito internet di annunci ha simulato la vendita di una bicicletta elettrica per soli 250 euro ma era una truffa. Così quando un cliente ha abboccato, ha incassato l’importo sulla sua carta prepagata ma non ha spedito la bicicletta ed è sparito nel nulla, nonostante le lamentele dell’acquirente.

Protagonista del raggiro un 27enne di Reggio Calabria scoperto dai carabinieri della stazione di Casina (Reggio Emilia) che l’hanno denunciato alla Procura della Repubblica. La vittima è invece un 60enne reggiano, convinto di fare un affare.

Dopo una serie di riscontri tra la mail associata all’inserzione esca, l’IP del computer utilizzato per l’annuncio e la carta prepagata dove erano confluiti i soldi, i carabinieri sono risaliti al giovane calabrese.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?