Salta al contenuto principale

Latitante di Lamezia arrestato dopo blitz a Reggio

Scovato mentre imbiancava la casa della suocera

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Donato Berlingeri
Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

REGGIO CALABRIA - I carabinieri della Stazione di Rione Modena di Reggio Calabria, hanno arrestato il latitante Donato Berlingeri, 46enne, lametino, sottrattosi ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nel giugno scorso dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme a conclusione di un'indagine condotta dal Commissariato di Polizia di Stato di Lamezia Terme.

L'uomo è ritenuto responsabile, in concorso con altri, di associazione a delinquere finalizzata ai furti e alla ricettazione. Berlingeri è stato rintracciato presso l'abitazione della suocera mentre era intento a pitturare l'appartamento. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?