Salta al contenuto principale

Madre investita da un'auto per salvare la figlia

Incidente nel Catanzarese, morta la donna

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Il luogo dove è avvenuto l'incidente
Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

GIZZERIA (CATANZARO) - E' morta investita da un'auto, una Audi A4 station wagon, per salvare la figlia che è rimasta ferita ed è stata trasportata in ospedale. La tragedia si è verificata nella tarda serata a Gizzeria Lido sulla statale 18 quando madre e figlia, nel momento in cui stavano attraversando la strada (pare sulle strisce pedonali) sarebbero stati travolti da un'auto che procedeva pare a forte velocità. OLtre alla ragazza sono rimasti feriti altri due pedoni.

Antonella Vocaturo

La madre, una donna di 58 anni, Antonella Vocaturo (nella foto), insegnante di Lamezia Terme, probabilmente accortasi del pericolo, per salvare la figlia sarebbe stata investita in pieno dall'auto perdendo la vita sul colpo. 

Il dramma sotto gli occhi di tante persone che in quel momento affollavano la zona, in particolare il lungomare, fra i comuni di Gizzeria e Falerna, all'altezza di uno dei tanti ristoranti della zona. Sul posto il 118 della vicina postazione di Falerna e i carabinieri che stanno cercando di ricostruire la dinamica della tragedia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?