Salta al contenuto principale

Due quintali di marijuana in casa nel Cosentino

Scoperta dei carabinieri che hanno seguito un uomo

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Alcune dosi di marijuana
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

LATTARICO (COSENZA) - Aveva in casa circa due quintali di marijuana. Un uomo di 54 anni è stato arrestato a Lattarico dai carabinieri della Compagnia di Rende con l'accusa di coltivazione e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, dopo avere intercettato l'uomo a bordo della sua auto con tre grandi sacchi neri lo hanno seguito fino a casa, nella quale hanno trovato fiori e residui di marijuana ed hanno poi proceduto ad una perquisizione scoprendo, all’interno di vari contenitori, 175 chilogrammi di di marijuana.

Sequestrati anche 1.500 euro in contanti e materiale per il confezionamento delle dosi. All’interno di un terreno di circa un ettaro, di proprietà dell’uomo, i militari hanno scoperto una piantagione con 1.137 arbusti, completa di impianto di illuminazione, di irrigazione e foto-trappole e altri 5 chilogrammi di residui di fogliame e fiori. Trovate anche una tenda da campo con all’interno tavoli, sedie e altri attrezzi utili al confezionamento dello stupefacente.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?