Salta al contenuto principale

Arriva il freddo gelido anche in Calabria: neve in Sila

Dalla Protezione civile allerta arancione per domenica

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Freddo e vento
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

CATANZARO - Una perturbazione proveniente dai Balcani porterà nelle prossime ore un’ondata di maltempo sulle regioni del basso Adriatico e in particolare sulla Calabria.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta meteo che prevede a partire dal pomeriggio di oggi piogge e temporali, localmente anche molto intensi, sui settori centro-settentrionali ionici della Calabria.

Il Dipartimento ha anche valutato dalla giornata di oggi e per domani una allerta arancione su quasi tutto il versante ionico della regione, con particolare riguardo per le province di Crotone, Catanzaro e Cosenza.

Nelle ultime ore, d'altronde, le zone più alte della Sila sono state imbiancate da una prima caduta di neve, a conferma di un brusco calo delle temperature che, negli ultimi giorni, hanno subito un notevole cambiamento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?