Salta al contenuto principale

Marijuana nascosta in casa, arrestato nel Reggino

La scoperta durante una perquisizione domiciliare

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La droga sequestrata
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

BAGNARA CALABRA (REGGIO CALABRIA) - I militari della Stazione carabinieri di Bagnara Calabra, durante un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato Carmelo Caia, 31enne originario di Cinquefrondi, già noto alle forze dell'ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo, al termine della perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di circa 85 grammi di marjiuana suddivisa in alcuni involucri in cellophane, oltre ad un bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento.

Il tutto era occultato all’interno di una borsa tenuta nella cucina dell’abitazione. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?