Salta al contenuto principale

Maltempo, impegni del Ministro Lezzi per la Calabria

Risorse anche per le aziende rimaste danneggiate

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Il ministro Barbara Lezzi
Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

CROTONE - Dopo una giornata trascorsa in Calabria, con diverse tappe tra i Comuni colpiti dal maltempo di questi mesi, il ministro per il Sud Barbara Lezzi ha concluso una riunione nella Prefettura di Crotone, evidenziando che «appena arriveranno le stime dalla Regioni faremo un Consiglio di ministro per ripartire le risorse a sostegno delle aziende che hanno subito danni dal maltempo».

Il Ministro è stata dapprima a Polia nel Vibonese, interessata da una situazione di rischio idrogeologico accentuato dagli ultimi fenomeni meteorologici e poi è arrivata a Crotone. Alla riunione hanno partecipato sindaci delle zone danneggiate, rappresentanti delle organizzazioni di categoria e e titolari delle aziende che hanno subito danni soprattutto dai tornado del 20 e del 25 novembre abbattutisi su Crotone.

Il Ministro ha anche commentato le carenze infrastrutturali nella regione: «Nella legge di bilancio abbiamo aumentato a quota 34% gli investimenti per Anas ed Rfi a beneficio delle infrastrutture al Sud». 

«A tale somma - ha aggiunto il ministro - vanno aggiunti i fondi strutturali europei per colmare il gap infrastrutturale del Meridione che ha strade da terzo mondo». Lezzi, rispondendo alle domande dei giornalisti, si è impegnata a vedersi con il collega dei Trasporti, Danilo Toninelli, in merito alle vicende che riguardano l’aeroporto di Crotone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?