Salta al contenuto principale

Due giovani morti in un incidente sulla statale 106

Tragedia nel Catanzarese, vittime avevano 19 e 18 anni

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Le auto distrutte nell'impatto
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

SIMERI CRICHI (CATANZARO) - Due ragazzi sono morti in un incidente stradale avvenuto la scorsa notte sulla strada statale 106, in località Roccani, nel Comune di Simeri Crichi. Le vittime sono il diciannovenne Alessio Bianco e il diciottenne Giuseppe Putrone, entrambi di Catanzaro.

I due viaggiavano a bordo di una Fiat 600 che, per cause in corso di accertamento, si è scontrata con una Bmw X1 il cui conducente è rimasto ferito.


 

Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina e della sede Centrale, oltre alla polizia stradale e ai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina che hanno eseguito i rilievi. Il diciannovenne che si trovava alla guida dell'auto è morto sul colpo, mentre il suo amico è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Catanzaro, dove è morto poco dopo. 

La statale 106 è rimasta chiusa in entrambi i sensi di marcia per consentire le operazioni di soccorso, ma anche perché parti delle vetture sono state proiettate a diverse decine di metri dal luogo dell'impatto. Impegnative le operazioni di soccorso che sono state coordinate dai capi squadra Salsano e Passafaro. Sul posto sono intervenuti anche il medico legale e il magistrato di turno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?