Salta al contenuto principale

Colpi di pistola contro una scuola di Lamezia

Indagini hanno permesso di denunciare due giovani

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Uno dei vetri forati dal proiettile
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

LAMEZIA TERME (CATANZARO) - Alla riapertura dopo la festività natalizie, amara sorpresa per la scuola media “Fiorentino” di via Matarazzo. La scuola infatti è stata presa di mira con colpi di pistola. Un episodio ancora tutto da decifrare. Cosa può spingere qualcuno ad armarsi per sparare contro una scuola? E questo quello che stanno cercando di capire gli inquirenti che stanno indagando. Sul posto ieri mattina la Scientifica della Polizia e i Carabinieri. La notizia è stata resa nota dall'edizione cartacea del Quotidiano.

Non è escluso che i colpi di pistola, i cui segni inequivocabili sono stati trovati sulle finestre del primo piano dell’istituto e fra i muri esterni vicini all’ingresso principale, possano essere stati esplosi la notte di Capodanno.

Grazie alle indagini portate avanti dalla polizia, che ha anche acquisito le immagini di alcune telecamere, due giovani sono stati denunciati.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?