Salta al contenuto principale

Attentato ad un imprenditore vibonese in serata

L'uomo è stato ferito da un colpo di pistola

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

GIANLUCA PRESTIA

Send mail

Giornalista Pubblicista dal 2000 e Professionista dal 2008, collabora col Quotidiano dal 2002 diventando poi redattore di Cronaca nera e giudiziaria ma spaziando anche in altri settori. 

VIBO VALENTIA - Un imprenditore vibonese è stato ferito a colpi di pistola ieri sera nel quartiere Affaccio da un individuo sull'identità del quale sono in corso ricerche da parte della Squadra Mobile di Vibo.

La vittima, M.M., avrebbe raccontato di essere stata avvicinata, intorno alle 19.30, mentre si trovava fuori dalla sua attività di vendita di ceramiche per uso privato e aziendale, da una persona che però non sarebbe riuscita a riconoscere a causa della pioggia e dal fatto che questa si coprisse il volto con l'ombrello.

L'attentatore ha quindi esploso all'indirizzo dell'imprenditore 47enne un colpo di pistola attingendolo al piede. Sul posto si sono recati i poliziotti della Squadra Volante della questura di Vibo e l’equipe del Suem118 che ha provveduto a trasportare il ferito al Pronto soccorso dell’ospedale Jazzolino. Le sue condizioni non destano preoccupazione. Le indagini sono condotte dalla squadra Mobile.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?