Salta al contenuto principale

Ai domiciliari ma sorpreso in strada dai carabinieri

Tenta di rientrare dal balcone nel Cosentino

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Un controllo dei carabinieri a Corigliano Rossano
Tempo di lettura: 
0 minuti 27 secondi

CORIGLLIANO ROSSANO (COSENZA) - Esce da casa dove è ai domiciliari e scende in strada ma, sorpreso dai carabinieri, tenta di risalire sul terrazzo della sua abitazione arrampicandosi su una grondaia.

Un uomo di 58 anni, di Corigliano Rossano, è stato arrestato dai carabinieri per evasione. Ai carabinieri che lo hanno notato e subito bloccato l’uomo avrebbe tentato di giustificarsi dicendo di essere sceso in strada perché dal balcone di casa gli erano caduti degli indumenti stesi. Sottoposto ad una perquisizione personale il cinquantottenne è stato nuovamente arrestato e posto agli arresti domiciliari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?