Salta al contenuto principale

Insediata la commissione straordinaria a Careri

Il Comune sciolto per infiltrazioni della 'ndrangheta

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La Prefettura di Reggio Calabria
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

CARERI (REGGIO CALABRIA) - Si è insediata nel Comune di Careri la Commissione straordinaria composta dal viceprefetto Maurizio Ianieri, dal viceprefetto aggiunto Salvatore Guerra e dal funzionario economico-finanziario Francesco Greco.

L’insediamento dell’organismo fa seguito allo scioglimento del Consiglio comunale deliberato dal Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Interno, lo scorso 10 gennaio a seguito della relazione predisposta dal Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, e in base alla quale «sono state accertate - è detto in un comunicato della Prefettura - forme di condizionamento della vita amministrativa da parte della criminalità organizzata».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?