Salta al contenuto principale

Teneva in casa un esemplare di iguana nel Cosentino

Mancavano le autorizzazioni, denunciato un uomo

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Iguana
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

ROGGIANO GRAVINA (COSENZA) - Aveva in casa, senza essere in possesso delle previste autorizzazioni di legge, un esemplare di iguana. Un uomo di Roggiano Gravina è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri e dai carabinieri forestali con l’accusa di detenzione illegale di animali esotici.

L’animale, un maschio adulto appartenente alla famiglia delle iguanidee, è stato sequestrato e portato momentaneamente nella "Fattoria didattica» di Roggiano Gravina in attesa di essere trasferito nel Centro recupero animali selvatici di Rende.

La detenzione di animali esotici è regolamentata da un accordo sul commercio internazionale di specie a rischio di estinzione (Cites), definito "Convenzione di Washington".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?