Salta al contenuto principale

Intimidazione al sindaco di Girifalco, scoperto autore

Denunciato un operaio: avrebbe danneggiato l'auto

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Il sindaco Pietrantonio Cristofaro
Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

GIRIFALCO (CATANZARO) - I Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno denunciato in stato di libertà un operaio girifalcese, quarantenne, ritenuto responsabile del danneggiamento dell’autovettura del sindaco di Girifalco, Pietrantonio Cristofaro, avvenuto nella serata dello scorso 1 gennaio (LEGGI LA NOTIZIA).

I militari hanno ritenuto sufficienti gli elementi raccolti a carico dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, che nella serata del primo dell’anno, nella centrale piazza Umberto I, avrebbe rigato la fiancata destra dell'autovettura privata del sindaco, forando poi con lama il pneumatico anteriore lato passeggero.

Ulteriori accertamenti sono in corso, anche a riguardo del movente del gesto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?