Salta al contenuto principale

Aspettava prostitute alla stazione e le accompagnava

Un uomo arrestato a Lamezia per sfruttamento

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La stazione ferroviaria di Lamezia Terme
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

LAMEZIA TERME (CATANZARO) - Lo hanno blocccato mentre, con la propria auto, stava accompagnando delle donne di nazionalità bulgara nei luoghi dove abitualmente si prostituivano. Un uomo di 60 anni, Salvatore Tornese, è stato arrestato in flagranza di reato dalla Polizia locale di Lamezia Terme con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

L’uomo, dopo avere caricato in auto le ragazze alla stazione ferroviaria di Lamezia Terme le ha accompagnate nei diversi luoghi scelti per esercitare la prostituzione.

Proprio dopo che aveva fatto scendere in strada l’ultima donna, nei pressi di un albergo, Tornese è stato bloccato dagli agenti che lo stavano pedinando e osservando da circa dieci giorni. L’auto utilizzata dall’uomo per accompagnare le ragazze è stata posta sotto sequestro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?