Salta al contenuto principale

Bambini in strada nell'orario di scuola a Lamezia

Denunciati 18 genitori dopo le verifiche della polizia

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Il Commissariato di polizia di Lamezia Terme
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

LAMEZIA TERME (CATANZARO) - Diciotto genitori sono stati denunciati dalla polizia, a Lamezia Terme per evasione scolastica dei loro figli. Il provvedimento è stato emesso dopo che la polizia del Commissariato lametino ha notato la presenza di molti minori in strada nella zona “Ciampa di cavallo”, a girovagare nonostante l’orario di apertura delle scuole.

Dagli accertamenti nell’istituto scolastico della zona è emerso che ben nove bambini, iscritti alla scuola dell’obbligo per l’anno scolastico in corso, non hanno mai frequentato le lezioni. La polizia ha, quindi, indentificato i genitori, facendo scattare la denuncia, mentre è stata informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Catanzaro per i provvedimenti a tutela dei minori.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?