Salta al contenuto principale

Calabrese diretto in Sicilia con 120 grammi di cocaina

Arrestato a Villa San Giovanni dopo un controllo

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Il porto di Villa San Giovanni
Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

VILLA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA) - Nascondeva in auto 120 grammi di cocaina e si apprestava a prendere i traghetti per la Sicilia. Un uomo di 46 anni, di San Ferdinando (Reggio Calabria) è stato arrestato dai finanzieri delle Compagnie di Reggio Calabria e Villa San Giovanni.

Durante un controllo veicolare e personale svolto agli imbarcaderi, i finanzieri, con l’ausilio del cane antidroga "Edin", hanno trovato la sostanza stupefacente all’interno dell’autovettura del quarantaseienne, ritenuto in corriere della droga. L’uomo è stato portato nel carcere di Arghillà.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?