Salta al contenuto principale

'Ndrangheta, intimidazione a collaboratore di giustizia

Tentano di incendiare il negozio dei genitori a Vibo

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Un intervento dei vigili del fuoco
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

VIBO VALENTIA - Persone non identificate hanno tentato di incendiare, nella serata di ieri, un negozio di frutta e verdura a Vibo Valentia di proprietà dei genitori di Andrea Mantella, collaboratore di giustizia dal maggio del 2016.

Gli autori del tentativo di incendio avrebbero provato a far divampare il rogo all’esterno del locale. Solo l’intervento dei vigili del fuoco ha evitato che l’esercizio commerciale andasse totalmente in fumo.

Sull'accaduto indagano i carabinieri che non escludono al momento alcuna ipotesi, anche se la pista privilegiata porta ad una ritorsione per via della decisione di Mantella di prendere le distanze dalla 'ndrangheta e avviare il suo percorso di collaborazione con la Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?