Salta al contenuto principale

Diverse dosi di droga nascoste in casa nel Vibonese

Arrestato dopo una perquisizione della polizia

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Controlli della polizia a Vibo
Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

ROMBIOLO (VIBO VALENTIA) - La Polizia di Stato ha arrestato e posto ai domiciliari, a Rombiolo, Michele Ranieli, di 41 anni, con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti, nel corso di servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di droga, hanno compiuto una perquisizione nell’abitazione di Ranieli, che ha precedenti, trovando 280 grammi di marijuana, due grammi di cocaina, un bilancino e altro materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?