Salta al contenuto principale

Sorvegliato speciale danneggia il pronto soccorso

Scoperto a Lamezia grazie alle telecamere di sicurezza

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
L'ospedale di Lamezia Terme
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

LAMEZIA TERME (CATANZARO) - Ha danneggiato la vetrata del pronto soccorso di Lamezia Terme ed è stato denunciato dopo le indagini della polizia di Stato. Si tratta di B.D., esponente del gruppo di etnia rom, già sottoposto all’obbligo di dimora e sorvegliato speciale di pubblica sicurezza.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, l’uomo si era recato in pronto soccorso, nonostante il divieto della sala operativa del 113, dopo avere appreso che un fratello era stato aggredito ed era stato portato in ospedale per le cure del caso.

Grazie anche all’immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, è stato possibile accertare che l’uomo ha danneggiato la vetrata dello sportello triage. L’uomo è stato, quindi, denunciato per per violazione del codice antimafia e per danneggiamento aggravato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?