Salta al contenuto principale

Indagati tredici dipendenti del Comune di Locri

Accusati di assenteismo dopo la denuncia del sindaco

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La Compagnia carabinieri di Locri
Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

LOCRI (REGGIO CALABRIA) - Tredici dipendenti del Comune di Locri sono indagati per assenteismo. L'inchiesta, secondo quanto riporta l'Agi, sarebbe nata da una denuncia presentata dallo stesso sindaco di Locri, Giovanni Calabrese, che ha poi reso noto la notifica dei provvedimenti. 

Le indagini sono seguite dai carabinieri della locale Compagnia che, proprio stamattina, hanno notificato i tredici avvisi di conclusione delle indagini che sono coordinate dal tribunale di Locri. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?