Salta al contenuto principale

Brucia erbacce e provoca incendio in un bosco

Indagini portano ad una denuncia nel Cosentino

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
L'area interessata dall'incendio
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

FIUMEFREDDO (COSENZA) - I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Longobardi hanno denunciato un uomo di Fiumefreddo per incendio boschivo colposo. L’uomo, si è reso responsabile di un incendio in località “Destro Gattarelle” di Fiumefreddo Bruzio causato dalle fiamme appiccate a residui vegetali a ridosso di un terreno boscato.

I militari, avvertiti da una segnalazione, giunti sul posto, hanno riscontrato che l'incendio stava divampando in un costone ricoperto da specie tipiche della macchia mediterranea e che aveva interessato anche delle specie quercine.

Sul posto è intervenuta una squadra antincendio di Calabria Verde con una autobotte e che ha lavorato diverse ore per spegnere le fiamme che hanno interessato una superficie di circa 15mila metri quadri. Sul posto al momento dell’arrivo dei militari non vi era nessuno, ma attraverso accurate indagine è stato individuato il responsabile.

Sull’area interessata all’incendio i militari hanno, inoltre, applicato il Metodo delle evidenze fisiche (Mef) che consente di ricostruire l’evoluzione del fuoco attraverso i segni e le tracce che lo stesso rilascia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?