Salta al contenuto principale

Corigliano Rossano, viaggiava con a bordo cocaina

Arrestato e trasferito in carcere un uomo di 35 anni

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La droga sequestrata
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA) - Lo hanno sorpreso mentre viaggiava a bordo della sua automobile con a bordo nascosti 170 grammi di cocaina.

L’uomo, Giorgio Arturi, di 35 anni, con precedenti di polizia, è stato, quindi, arrestato dai carabinieri a Corigliano Calabro Rossano con l’accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Arturi è stato fermato ad un posto di controllo, mentre era alla guida della sua auto, dai militari della Compagnia di Corigliano Calabro. Insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, i carabinieri hanno deciso di perquisire la sua auto e, occultati sotto un sedile, hanno trovato due involucri di plastica sigillati contenenti la cocaina, pronta per essere tagliata ed immessa nel mercato dello spaccio. L’arrestato è stato portato nel carcere di Castrovillari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?