Salta al contenuto principale

Rubate batterie per la segnaletica sulla statale 106

La denuncia nel Cosentino: «Gesto inaccettabile»

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
La curva rimasta senza batteria per le luci Led
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA) - Ignoti hanno rubato, la notte scorsa, le batterie del lampeggiatore a led dei Visual di curva da poco disposti per ragioni di sicurezza dall’Anas sulla statale 106 Radd Spa nel comune di Corigliano Rossano. Lo denuncia, in una nota, l’associazione «Basta Vittime Sulla Strada Statale 106» il cui presidente, Fabio Pugliese, definisce «inaccettabile» il gesto.

«Comprendo bene - afferma - le ragioni di quanti non riescono ad arrivare a fine mese e, quindi, per questa ragione, sono costretti a rubare addirittura le batterie dei Visual. Tuttavia, trovo inaccettabile che tra i tanti possibili furti da fare questi signori abbiano deciso di andare a rubare le batterie dei Visual provocando una condizione di pericolo per tutti gli automobilisti. Io spero che non accada nulla ma se dovesse avvenire un grave incidente a causa del non funzionamento dei Visual i signori che hanno commesso il furto sono coscienti delle loro responsabilità? Per questa ragione - conclude - auspico che le forze dell’ordine possano riuscire ad identificare i colpevoli e la giustizia possa punirli in modo esemplare. Allo stesso modo mi auguro che l’Anas possa intervenire in tempi brevi per ripristinare il buon funzionamento di questi sistemi».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?