Salta al contenuto principale

In fiamme una discarica abusiva nel Catanzarese

Molti disagi anche per i cittadini, indagini sulle cause

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
L'area interessata dall'incendio
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

ALBI (CATANZARO) - Un incendio di vaste proporzioni ha interessato una discarica abusiva a cielo aperto, situata a pochi chilometri dal centro abitato di Albi, piccolo comune della Presila Catanzarese. In fiamme, in località Firma, un enorme quantitativo di rifiuti di ogni genere che ha generato una colonna di fumo con disagi per gli abitanti della zona.

Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco di Catanzaro e del distaccamento volontario di Taverna, con il supporto di autobotte inviata dalla sede centrale. Le operazioni di spegnimento sono durate diverse ore, anche per completare le operazioni di bonifica. Le indagini sono state affidate ai carabinieri forestali del Parco nazionale della Sila piccola.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?