Salta al contenuto principale

Colpi di pistola contro garage dell'assessore vibonese

Intimidazione ai danni dell'amministratore, indagini

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Un intervento dei vigili del fuoco
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

FILANDARI (VIBO VALENTIA) - Grave intimidazione, la notte appena trascorsa, ai danni di un amministratore comunale del Vibonese. Ignoti hanno infatti esploso alcuni colpi d’arma da fuoco contro la saracinesca del garage di un assessore comunale del comune di Filandari, Giuseppe Antonio Artusa, 61 anni, danneggiando la macchina che si trovava all’interno. E una seconda vettura che si trovava nelle vicinanze è stata, invece, data alle fiamme.

A domare il rogo ci hanno pensato i vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia. I carabinieri indagano sulla possibile matrice del gesto che non si esclude possa essere riconducibile anche all’attività politica di Artusa, espressione della maggioranza che fa capo a Rita Fuduli, sindaco del piccolo centro della provincia di Vibo Valentia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?