Salta al contenuto principale

Danneggiata la sede Avis di Villa San Giovanni

Grave attacco all'associazione. Il sindaco: «Indignati»

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Il Comune di Villa San Giovanni
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

VILLA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA) - La sede di Villa San Giovanni dell’Avis è stata gravemente danneggiata la notte scorsa. Vandali sono entrati nei locali mettendoli a soqquadro e distruggendo le porte.

«Quello che è accaduto - ha sostenuto il sindaco di Villa Giovanni Siclari che oggi ha compiuto un sopralluogo - non è un atto tollerabile. Dirci indignati è poco perché considero aberranti gesti così feroci contro una realtà che da sempre è attiva sul territorio operando per il bene e il dono agli altri. Faremo il possibile per dare sostegno e stare vicini all’Avis e rimaniamo fiduciosi in attesa che le forze dell’ordine facciano giustizia. Nella nostra Villa San Giovanni gesti del genere saranno sempre condannati perché chi colpisce il bene comune colpisce ognuno di noi e questo non può passare inosservato».

«Difficile - ha aggiunto Siclari - dare una spiegazione a un gesto così insensato se si considera che all’interno della struttura, oltre a non esserci nulla di valore, non è stato rubato nulla quindi questa brutale violenza appare ancora più insensata».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?