Salta al contenuto principale

Controlli nei negozi che vendono cannabis light

Denunciate due persone a Lamezia, molti sequestri

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
I prodotti sequestrati
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

LAMEZIA TERME (CATANZARO) - Gaia, Baby J, Cbweed orange, Gozilla e Strawberry. Solo alcuni dei nomi dati alle varietà di cannabis light commercializzate dai punti vendita del comprensorio che sono stati controllati dai Carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme anche alla luce dell’ultima decisione della Cassazione in base alla quale non è consentita la vendita o la cessione a qualunque titolo dei prodotti «derivati dalla coltivazione della cannabis», come l'olio, le foglie, le inflorescenze e la resina.

Nell’ambito delle attività volte alla prevenzione e repressione del fenomeno sono stati denunciati i titolari di una tabaccheria e di un laboratorio adibito alla lavorazione ed alla vendita della “canapa sativa” e sono state sequestrate oltre 600 confezioni di cannabis light per un peso complessivo di circa un chilo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?