Salta al contenuto principale

Muore dopo il parto nell'ospedale del Cosentino

Familiari denunciano, avviata indagine per emorragia

 

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
L'ospedale di Cetraro
Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

CETRARO (COSENZA) - Una donna di 35 anni di Montalto Uffugo (Cosenza), Santina Adamo, è morta nell’ospedale di Cetraro, sulla costa tirrenica cosentina, a seguito di una complicazione seguita al parto. La donna villeggiava a Fuscaldo con la famiglia, quando si è recata in ospedale per partorire. Secondo quanto si è appreso, subito dopo il parto naturale, andato bene, la donna avrebbe avuto una forte emorragia e poco dopo è morta.

SCOPRI TUTTI I CONTENUTI SULLA MORTE DI SANTINA ADAMO

I familiari hanno sporto denuncia ai carabinieri di Fuscaldo. Saranno le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Paola, a chiarire l’esatta dinamica dei fatti. La donna era già madre di un altro bimbo di tre anni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?