Salta al contenuto principale

Aggrediscono anziana in strada e le strappano la collana

Operazione congiunta fa arrestare 3 persone nel Reggino 

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Polizia e carabinieri
Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

MELITO PORTO SALVO (REGGIO CALABRIA) - Due cittadini romeni e uno bulgaro sono stati arrestati nel reggino per rapina impropria aggravata ai danni di un’anziana donna grazie al controllo integrato del territorio. Il romeno, spalleggiato da due complici, si è avvicinato ad un’anziana che stava passeggiando per le vie di Melito Porto Salvo e le ha strappato la collana in oro per scappare a bordo di un’auto Opel Astra verso la statale 106.

E’ così scattato il dispositivo di controllo integrato del territorio con il pattugliamento di tutta l’area e posti di controllo. Una pattuglia della Polizia stradale ha individuato un’auto sospetta e ha chiesto l'intervento di altre unità.

La disponibilità di una pattuglia dei carabinieri di Melito ha consentito di procedere congiuntamente al fermo dell’auto sulla quale si trovavano due romeni di 33 anni e uno di 20, ed un bulgaro di 30. Nell’auto è stata ritrovata la collana. I successivi accertamenti hanno consentito di identificare il rapinatore.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?