Salta al contenuto principale

Vanno al mare lasciando in auto l'anziana che accudiscono

Denunciati a Isola Capo Rizzuto una badante e suo marito

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

CROTONE - Due coniugi moldavi ma residenti a Mesoraca, 38 anni lui e 41 anni lei, sono stati denunciati con l'accusa di abbandono di persone minori o incapaci.

È successo nella località Le Castella di Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, dove nel pomeriggio di ieri i Carabinieri sono intervenuti a seguito di una segnalazione di alcuni passanti. Una donna di 70 anni era stata chiusa in una macchina dalla 41enne, badante, e da suo marito; il veicolo era stato lasciato parcheggiato al sole mentre i due facevano un bagno al mare. Gli agenti, intervenuti sul posto, hanno forzato il vetro e soccorso la donna, originaria della provincia di Crotone e residente nel varesotto.

L’anziana, affetta da alzheimer, è stata accompagnata presso il pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone per essere sottoposta ad accertamenti. Non risulta essere in pericolo di vita. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?