Salta al contenuto principale

Droga e una carabina rinvenuti a Catanzaro

Controlli con le unità cinofile in vari quartieri

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Carabina e droga rinvenuti
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

CATANZARO - Droga e una carabina sono state sequestrate da due equipaggi del Commissariato Sezionale di Polizia di Catanzaro Lido, coadiuvati da due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia e da un'unità del nucleo cinofili di Vibo Valentia.

Gli agenti hanno effettuato controlli, personali e domiciliari, estesi alle pertinenze di più edifici, nel quartiere Aranceto. In particolare, oggetto dei controlli sono stati gli stabili di via Teano e di piazza Castelfidardo.

I controlli sono stati estesi alle pertinenze ed alle aree pubbliche adiacenti agli edifici. Nel corso dell’attività, anche grazie al fiuto del pastore tedesco Floyd, nelle sterpaglie delle pertinenze di via Teano, sono stati rinvenuti 2 involucri, contenenti, rispettivamente 80 e 46 grammi di marijuana, un involucro contenente 40 grammi circa di cocaina, nonché 3 bilancini elettronici di precisione funzionanti.

Nell’androne sottotetto di un fabbricato di piazza Castelfidardo, tra cianfrusaglie accatastate, sono stati rinvenuti un involucro contenente grammi 58 circa di sostanza stupefacente di tipo marijuana ed un bilancino di precisione funzionante ed intriso di sostanza.

In una palazzina di via Teano, occultata nell’androne sottotetto, è stata rinvenuta una carabina ad aria compressa Stoeger Beretta cal.4.5, risultata, da accertamenti immediati, rubata lo scorso 3 maggio nell’abitazione di un privato cittadino. La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro, a carico di ignoti. La carabina sarà restituita al proprietario.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?